Premiata fabbrica torroni e dolci dal 1870
Vendita online di specialita' siciliane

Jean–Claude Izzo, Chourmo

Cosa c’entra il torrone con un noir ambientato nella Marsiglia delle periferie più povere? Cosa c’entrano i beur (nati in Francia da genitori arabi) e i rigurgiti fondamentalisti che attecchiscono nelle grandi città occidentali? Il mondo è investito da un cambiamento epocale e le trasformazioni riguardano tutti gli aspetti della vita, cibo compreso. Il fatto Leggi di piùJean–Claude Izzo, Chourmo[…]

La ricetta del Clafoutis, il blog di Marcella, Torronificio M. Geraci, Caltanissetta

Il clafoutis

Il clafoutis è un dolce di origine francese, cotto in forno. La ricetta tradizionale prevede che sia realizzato con le ciliegie ma esistono varianti che prevedono l’utilizzo di mele, prugne, fragole o altra frutta di stagione. La ricetta proposta dalla nostra rubrica si atterrà alla tradizione, anche perché giugno è il mese delle ciliegie. Apporteremo Leggi di piùIl clafoutis[…]

Maurizio Spinello, Forno Santa Rita, il blog di marcella, Torronificio M. Geraci, Caltanissetta

Maurizio Spinello ed il Forno Santa Rita

Assaggiare il pane di Maurizio Spinello vuol dire entrare in un mondo in cui la natura e la terra hanno ancora un valore. Prodotto con farine di grani antichi siciliani ottenute con la molitura a pietra, fatto lievitare lentamente e cotto nel forno a legna, il pane di Maurizio Spinello mantiene la sua fragranza per Leggi di piùMaurizio Spinello ed il Forno Santa Rita[…]

Il blog di Marcella, Vitaliano Brancati, Torronificio M. Geraci, Caltanissetta

Vitaliano Brancati, La noia nel 937

È conosciuto soprattutto per Don Giovanni in Sicilia e Paolo il caldo ma Vitaliano Brancati vanta una produzione letteraria molto più complessa. E tra le città siciliane dipinte dalla sua penna non manca Caltanissetta, che emerge dalle pagine memorabili del racconto La noia nel ‘937. Domenico Vannantò, l’annoiato uomo di trent’anni che «capita a Caltanissetta» Leggi di piùVitaliano Brancati, La noia nel 937[…]

La copertina di Dolce Sicilia, Torronificio Geraci

Dolce Sicilia

Un libro fotografico è l’ideale per raccontare l’eccellenza dolciaria siciliana, soprattutto se vincitore della Sezione Italia del Gourmand World Cookbook Award nel 2012. Il volume si intitola “Dolce Sicilia” ed è il risultato del lavoro del fotografo Giò Martorana e del giornalista Marco Ghiotto, due cognomi che calzano a pennello con le vicende narrate nelle Leggi di piùDolce Sicilia[…]

torrone tipico tradizionale siciliano Geraci

Il torrone di Caltanissetta diventa prodotto tradizionale

Il torrone siciliano di Caltanissetta diventa prodotto agroalimentare tradizionale, Certificazione nella Gazzetta Ufficiale, numero 142 del 20 giugno 2012 Fondamentale l’azione del Torronificio Geraci Successo per la gastronomia siciliana: il torrone siciliano di Caltanissetta diventa prodotto agroalimentare tradizionale. La certificazione è arrivata nella Gazzetta Ufficiale, numero 142 del 20 giugno 2012. Nel giornale, la tipologia Leggi di piùIl torrone di Caltanissetta diventa prodotto tradizionale[…]

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti.

Siete pregati di confermare l'accettazione della nostra policy sui cookie. E' possibile anche rifiutare, in questo modo continuerete a visitare il nostro sito senza invio di alcun tipo di dato, ma questo potrebbe creare qualche problema durante la navigazione o l'utilizzo dei nostri servizi.