Pubblicato il

Sconti di Pasqua al Torronificio Geraci

sconti di pasqua al torronificio geraci

Uova di Pasqua Artigianali Geraci

Partono gli sconti  di Pasqua al Torronificio Geraci!

Fino al 31 Marzo 2018

10% di sconto

sui seguenti dolci di Pasqua Geraci:

 Uova di Pasqua Artigianali  – Agnello pasquale da 600gr – Agnello Pasquale 300gr – Agnello Pasquale 1200gr – Agnello Pasquale al Pistacchio 300gr  – Agnello Pasquale 600gr – Agnello Pasquale 1200gr 

CODICE SCONTO: PASQUA2018

Visita il nostro negozio online all’indirizzo: https://goo.gl/iJuKEz

Pubblicato il

Torrone BLOC in omaggio dal 24 al 31 Dicembre

NUOVA OFFERTA DI NATALE SU GERACI1870.COM

Vi informiamo che dal 24 al 31 Dicembre 2017

per ogni ordine di acquisto di prodotti Geraci sul nostro store online
vi omaggeremo di un torrone Geraci BLOC da 150 gr.

Utilizza il codice sconto: omaggiobloc

L’offerta e’ valida su tutti i prodotti attualmente presenti ed acquistati sul nostro catalogo a questo indirizzo: https://www.geraci1870.com/negozio.
EFFETTUIAMO SPEDIZIONE IN TUTTA ITALIA, PAGAMENTO SICURO TRAMITE PAYPAL

Pubblicato il

27 Ottobre un anticipo del BLACKFRIDAY2017

torronificio geraci - blackfriday 27 ott 2017

torronificio geraci - blackfriday 27 ott 2017E’ ancora tempo di sconti al Torronificio Geraci: BLACKFRIDAY – venerdi 27 ottobre.

Il prossimo venerdi 27 ottobre, al Torronificio Geraci vogliamo regalarvi un anticipo del Black Friday 2017.

Ma cos’è un Black Friday?

Ogni anno, il giorno successivo al Giorno del Ringraziamento americano, si festeggia anche in Italia con il Black Friday.
In occasione dei Black Friday, ogni anno vengono lanciati sconti imperdibili su tantissimi prodotti, acquistabili online.

L’appuntamento con il Black Friday 2017 sarà il 24 di novembre, nel frattempo, vi aspettiamo il 27 di ottobre con la prima offerta del BlackFriday@TorronificioGeraci2017.

-10% di sconto e spedizione gratuita su tutti i prodotti acquistati sul nostro sito all’indirizzo:  www.geraci1870.com

CODICE SCONTO: BLACKFRIDAY

Scopri tutti i prodotti del Torronificio Geraci!

Pubblicato il

Offerta Limitata Sabato 14 e Domenica 15 Ottobre 2017

Sabato 14 e Domenica 15 Ottobre #SpedizioneGratuita per tutti gli acquisti superiori a 40€!

Sabato 14 e Domenica 15 Ottobre #SpedizioneGratuita per tutti gli acquisti superiori a 40€!I prodotti del Torronificio Geraci in offerta limitata:

Sabato 14 e Domenica 15 Ottobre

#SpedizioneGratuita

su tutti gli acquisti superiori a 40€!

Visita il sito e utilizza il codice

GERACI1870

Ti aspettiamo nel nostro negozio online su Geraci1870.com!
Pubblicato il Lascia un commento

IL TORRONIFICIO GERACI CONQUISTA UN NUOVO PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO

Comunicato stampa, 15 settembre 2017

DOPO IL GRANDE SUCCESSO ALL’EVENTO DI CHIUSURA DELLE ALTE ARTIGIANALITA’ DI DOLCE & GABBANA, IL TORRONIFICIO GERACI CONQUISTA UN NUOVO PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO

Il Torrone biologico Geraci al BtoBio
Il Torrone biologico Geraci al BtoBio

GourmArte 2017 ha attribuito il riconoscimento di “Maestro del gusto” al Torronificio Geraci, che produce torrone e specialità siciliane a Caltanissetta dal 1870.

 

Dopo il grande successo riscontrato nell’incantevole scenario del Castello Lanza Branciforte di Trabia per l’evento di chiusura delle Alte Artigianalità di Dolce & Gabbana, la Commissione che seleziona i prodotti chiamati a rappresentare il meglio dell’enogastronomia Made in Italy a GourmArte 2017 ha individuato il Torrone Bloc biologico di Geraci quale testimone d’eccellenza.

La Commissione GourmArte, presieduta da Elio Ghisalberti, ha quindi attribuito al Torronificio Geraci il riconoscimento di “Maestro del gusto” per l’anno 2017. La storica azienda nissena di torrone e specialità siciliane ritirerà il premio nel corso della VI edizione di GourmArte, che si terrà dall’1 al 3 dicembre alla Fiera di Bergamo.

I torroni Geraci all'evento di Dolce & Gabbana
I torroni Geraci all’evento di Dolce & Gabbana.

Il Torronificio Geraci nel corso della sua lunga storia ha partecipato a numerosi eventi di prestigio ed ottenuto importanti riconoscimenti, come il Premio Massimo Alberini 2016 conferito dall’Accademia della Cucina.

Nel 2011 l’azienda Geraci è stata l’unica realtà produttiva siciliana ad essere premiata da UNIONCAMERE in occasione di “Italia 150. Le radici del futuro” tra le imprese che hanno fatto la storia d’Italia.

A questi premi più recenti se ne aggiungono molti altri, ottenuti dal Torronificio a partire dal 1895. L’azienda è anche presente in diverse pubblicazioni importanti, fra le quali il libro fotografico di Giò Martorana e Marco Ghiotto, “Dolce Sicilia” (Mondadori), terzo classificato al Gourmand World Cookbook Award 2012.

Per ulteriori informazioni:
Marcella Geraci (addetto stampa)
Cell. 328 3065513 – marcellageraci@hotmail.com
Torronificio M. Geraci Snc di Geraci Giuliana Dafne & C.
Via Canonico Pulci, 10/14
93100 Caltanissetta
Tel. 0934 581570

Pubblicato il

I TORRONI E LE SPECIALITA’ DELLO STORICO TORRONIFICIO GERACI DI CALTANISSETTA ALL’EVENTO DI CHIUSURA DELLE ALTE ARTIGIANALITA’ DI DOLCE&GABBANA

IL TORRONIFICIO GERACI DI CALTANISSETTA ALL’EVENTO DI CHIUSURA DELLE ALTE ARTIGIANALITA’ DI DOLCE&GABBANA

Comunicato stampa, 10 luglio 2017

Nell’incantevole scenario del Castello Lanza Branciforte di Trabia, i prodotti Geraci sono stati una delle sorprese finali per gli illustri ospiti di Dolce & Gabbana, provenienti da tutte le parti del mondo.

Durante la serata di chiusura dell’evento internazionale, gli Stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno offerto ai propri Ospiti tutte le specialità del Torronificio Geraci di Caltanisetta, allestendo spettacolari bancarelle siciliane dipinte a mano. Gli Ospiti hanno molto apprezzato anche la shopping bag appositamente studiata da Dolce&Gabbana per l’occasione e riempita di specialità di ogni genere: torroni, paste di mandorla e di pistacchio, quadrucci e frutta di martorana.

Il Torronificio Geraci nel corso della sua lunga storia ha partecipato a numerosi eventi di prestigio ed ottenuto importanti riconoscimenti, come il Premio Massimo Alberini 2016 conferito dall’Accademia della Cucina.

Nel 2011 l’azienda Geraci è stata l’unica realtà produttiva siciliana ad essere premiata da UNIONCAMERE in occasione di “Italia 150. Le radici del futuro” tra le imprese che hanno fatto la storia d’Italia.

A questi premi più recenti se ne aggiungono molti altri, ottenuti dal Torronificio a partire dal 1895.

L’azienda è anche presente in diverse pubblicazioni importanti, fra le quali il libro fotografico di Giò Martorana e Marco Ghiotto, “Dolce Sicilia” (Mondadori), terzo classificato al Gourmand World Cookbook Award 2012.


Per ulteriori informazioni:

Marcella Geraci (addetto stampa)
Cell. 328 3065513
marcellageraci@hotmail.com
Torronificio M. Geraci Snc di Geraci Giuliana Dafne & C.
Via Canonico Pulci, 10/14
93100 Caltanissetta
Tel. 0934 581570

Pubblicato il Lascia un commento

Un vecchio quaderno di ricette può contenere tesori!

Un vecchio quaderno di ricette può contenere tesori
Un vecchio quaderno di ricette può contenere tesori!

A casa nostra, in questo periodo, i mandarini non mancano mai.

I nostri due alberi ne fanno una quantità industriale e non sarebbe possibile smaltirli se non preparassimo almeno un paio di ricette che, negli anni, abbiamo sperimentato.

Oggi vi proponiamo il sorbetto al mandarino come lo facciamo noi, per realizzarlo occorrono una gelatiera e tanta buona volontà.

Ecco gli ingredienti principali:

  • 700 grammi di succo di mandarino
  • La scorza grattugiata di due mandarini
  • un albume montato a neve
  • 300 grammi di zucchero

 

Sorbetto in fase di preparazione
Sorbetto in fase di preparazione.

Versate 300 grammi di zucchero in una terrina, aggiungete la scorza grattugiata di due mandarini e mescolate bene permettendo agli ingredienti di amalgamarsi.

Rompete un uovo, separate l’albume dal tuorlo e montate l’albume a neve.

Incorporate l’albume al composto di zucchero e scorza grattugiata e mescolate fino ad amalgamare bene il tutto.

Con uno spremiagrumi ricavate il succo dai mandarini, filtratelo con un colino e aggiungetelo al composto sempre mescolando.

Versate il sorbetto in una casseruola e riscaldate a fuoco basso per pochi minuti.

Sorbetto al mandarino
Sorbetto al mandarino.

Lasciate raffreddare, versate nella gelatiera e fate girare fin quando il sorbetto non sarà pronto.

Il risultato vi sorprenderà!

Pubblicato il

11/12 Marzo 2017, Spese di Spedizione GRATUITE!

torronificio Geraci - spedizione gratuita

torronificio Geraci - spedizione gratuita

Sabato 11 e Domenica 12 marzo

acquista sul nostro negozio online all’indirizzo geraci1870.com

le spese di spedizione

le paghiamo noi!

Ordina adesso su https://goo.gl/rOJ35m

Pubblicato il Lascia un commento

Caltanissetta nelle fiabe di Italo Calvino!

Lo sapevate che nella raccolta di Fiabe italiane di Italo Calvino c’è anche Caltanissetta?

Cosa non si scopre quando si hanno nipoti a cui leggere storie!

La Sicilia fa la sua figura tra le fiabe pescate dalla tradizione popolare degli ultimi cento anni e trascritte in italiano da Calvino.

Il sorcetto con la coda che puzza.In questa raccolta tutte le regioni d’Italia hanno un loro spazio e le fiabe sono state trascritte dai vari dialetti. Caltanissetta è rappresentata da “La penna di hu” e dal “Sorcetto con la coda che puzza”, entrambe nel terzo volume della raccolta pubblicata per la prima volta da Einaudi nel 1956.

“Hu” sta per “pavone” e alla fiaba fa da sfondo un fratricidio.

“Il sorcetto con la coda che puzza” è invece un principe, bello ma prigioniero di un incantesimo.

Sarà così anche Caltanissetta, bella ma prigioniera?

Pubblicato il Lascia un commento

Panella? Un piatto da re, parola di Pippo Labrone!

Panelle ancora da friggere
Le formine per fare le panelle
Le formine per fare le panelle

Lo trovate sempre in via Scovazzo, intento a friggere e imbottire.

Pippo Labrone lavora nella sua bottega fin dalle prime luci del mattino per realizzare, insieme a suo figlio Totò, l’impasto che poi servirà a ricavare tante panelle gustose e croccanti.

Queste mezze lune di farina di ceci oggi fanno parte dello “street food” ma esistono da tempo immemore.

A Palermo le panelle si fanno con le erbe aromatiche, usanza che non esiste a Caltanissetta

Pippo Labrone fa le panelle
Pippo Labrone fa le panelle

Nelle nostre zone la panella è infatti nuda e profumi e aromi le vengono dati dall’olio bollente.

Una passione per il ciclismo alle spalle che lo ha portato a vincere diversi campionati regionali, Pippo ha oggi 75 anni e lavora da quando ne aveva dieci.

Da bambino vendeva le panelle prodotte da suo padre Salvatore, pioniere dell’attività e custode di una ricetta che si tramanda di padre in figlio.

Durante la seconda guerra mondiale, Salvatore era cuoco all’Istituto Testasecca, allora adibito ad ospedale militare.

Di origini palermitane ma trapiantato a Caltanissetta, Salvatore avviò la sua attività a guerra finita.

Oggi quell’attività esiste ancora, in un territorio dove la crisi economica ha tagliato le gambe a molti.

La frittura
La frittura
La mafalda è il classico pane da imbottire con le panelle
La mafalda è il classico pane da imbottire con le panelle

Il segreto di questo successo? «La qualità del prodotto» dice Pippo, categorico.

E un lavoro indefesso che lo ha portato ad aprire un altro chiosco nella zona periferica della città.

A noi non resta che augurargli di continuare a fare un buon lavoro!

Pubblicato il

Signore e Signori, Sua Maestà la Cassata!

La cassata
La cassata siciliana
La cassata siciliana

La ricotta può non piacere e la pasta reale risultare molto dolce a quanti non amano la pasticceria.

Ciò detto, aggiungo che tutti (o quasi) mostrano di apprezzare la cassata per il suo aspetto.

Se la pasticceria siciliana è un vero e proprio colpo d’occhio, mademoiselle la cassata è infatti la regina di tutte le torte o almeno di quelle isolane.

Mademoiselle la cassata
Mademoiselle la cassata

La glassa la rende eterea e la pasta reale, vivace.

La corona di frutta candita, poi, le conferisce un aspetto regale e le vetrine di ogni pasticceria guadagnano in bellezza grazie a questo dolce, dalle origini che si perdono nella notte dei tempi.

La frutta candita elegante e maestosa
La frutta candita elegante e maestosa

Anche in questo caso, due scuole di pensiero tirano in ballo l’una i romani (dal latino caseum, formaggio) e l’altra gli arabi (qas’at, bacinella).

Le diverse varianti locali della cassata, inserita nell’Elenco nazionale dei Prodotti agroalimentari tradizionali, ci dicono però che le storie sulle sue origini non sono poche.

E anche se non è una torta di compleanno, si presta a qualsiasi occasione.

Non trovate anche voi?

La cassata siciliana come la facciamo noi
La cassata siciliana come la facciamo noi
Pubblicato il Lascia un commento

L. Sciascia – Quando il mare si tinge di vino…

L. Sciascia - Il mare colore del vino

L. Sciascia - Il mare colore del vinoMi piace molto viaggiare in treno.

Mi piace girare la Sicilia in lungo e in largo osservando, dal finestrino, il paesaggio che cambia.

Le colline gialle di Caltanissetta coltivate a grano e bruciate dal sole lasciano spazio alla costa e ogni paesaggio ha le sue caratteristiche.

Sarà per questo che “Il mare colore del vino” è uno dei libri di Sciascia che preferisco.

Una raccolta di dodici storie che prende il titolo da una sola, quella che racconta appunto di un viaggio in treno.

Anche leggendo l’intero libro l’impressione è quella di percorrere la Sicilia nel tempo e nello spazio.

L’ironia di Sciascia guida il lettore attraverso dodici facce della stessa terra accomunate da un’unica sconcertante verità umana, dura e raccontata con spietata ironia.

In questo tragitto il lettore non viene, però, privato del divertimento.

Proprio per questo penso che il libro vi piacerà, se già non lo avete letto.

L. Sciascia - Il mare colore del vino

Pubblicato il

4 e 5 Febbraio 2017, -10% e spedizione gratuita su tutti i prodotti Geraci.

Ordina sul nostro sito www.geraci1870.com

dal 4 al 5 febbraio 2017

la spedizione la paghiamo noi!!

UTILIZZA IL CODICE SCONTO

febbraio2017

Pubblicato il

28 e 29 Gennaio 2017, spedizione gratuita su tutti i prodotti del Torronificio Geraci.

Ordina sul nostro sito www.geraci1870.com

dal 28 al 29 gennaio 2017

la spedizione la paghiamo noi!!

UTILIZZA IL CODICE SCONTO

GENNAIO2017

Pubblicato il

Epifania 2016: sconti al Torronificio Geraci

Vuoi ricevere in tempo per la “Befana” le dolcezze del Torronificio Geraci?

Ordina  sul nostro sito i prodotti che preferisci entro la mezzanotte del 28 dicembre 2016!

Inoltre applica il codice sconto:
befana2016
per ricevere in omaggio uno sconto del 10% su tutti i prodotti del Torronificio Geraci!

Pubblicato il

Sconti del Venerdi al Torronificio Geraci

sconto1

Continuano gli sconti del fine settimana al torronificio Geraci!

il 10% di sconto su tutti i prodotti

dalla mezzanotte di Venerdi 2 Dicembre
alla mezzanotte di Domenica 4 Novembre!

CODICE SCONTO: venerdigeraci

Approfittane!

 

Pubblicato il

Geraci1870 aderisce al Black Friday 2016

Oggi è il giorno dei ribassi online, si apre la stagione dello shopping natalizio.

 

black-friday

In occasione del BlackFriday 2016, al Torronificio Geraci,

il 10% di sconto su tutti i prodotti

dalla mezzanotte di Venerdi 25 Novembre
alla mezzanotte di Domenica 27 Novembre!

CODICE SCONTO: blackfriday2016

Approfittane!